Un’Estate di Benessere

L’estate e l’aria aperta ci aprono nuovi orizzonti, ci spingono verso nuove mète e ci regalano sogni che ogni tanto si realizzano: gite, vacanze, mète ambìte.cover_n13
C’è chi sceglie il mare e chi la montagna, ma anche chi riesce a fare entrambi. Per la maggior parte, comunque, la voglia di fuggire dalla routine quotidiana dei lunghi e bui mesi freddi, prende il sopravvento e ci spinge ad osare, a chiedere di più a noi stessi e al nostro corpo.
La crisi economica, è vero, costringe anche a scelte coraggiose e alternative ma alla fine è comune la ricerca della maniera migliore per stare bene. Chi va alla ricerca di se stesso, chi vuole solo un po’ di relax e chi cerca la movida; l’estate arriva per tutti proprio come un salvagente per aiutare a farci rinascere. Scelte anche di segno opposto ma legate da un filo conduttore che è la voglia di ricercare il proprio benessere. Intendiamoci bene: ognuno ha una percezione diversa di ciò che è meglio per sé ma alla fine, per stare veramente bene, bisogna sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e con la mente nell’ambiente più giusto per noi. In acqua o sulla spiaggia, in cima ad una montagna o in giro per le città a fare il turista.
Ogni soluzione scelta va sempre bene perché aiuta a rigenerare la mente, a buttar via le scorie di un anno di lavori e magagne e a rimettere sotto una luce diversa, tutto l’ultimo vissuto.
Abbiamo più o meno due mesi di tempo per farlo, per ricaricarci di energia positiva, per farne il più possibile una scorta, prima che settembre ci riporti alla solita realtà. Ora si tratta di incamerare più energie positive possibili, affinchè il nostro benessere possa durare a lungo. E qui entrano in ballo le scelte individuali che vanno a stuzzicare la nostra mente, a liberarla dai tanti pensieri accumulati e molto dipende anche dalla cura del proprio corpo. Lo stress deve diventare un lontano ricordo ma bisogna stare anche attenti, al rientro, alla sindrome degli sbalzi d’umore e alle crisi generate dal ritorno alla routine.
Per questo, è sempre utile tenere un filo aperto con gli esperti della salute, in questo caso i nostri di ”Insjeme”, che riescono a trovare un rimedio utile per ogni cosa e la “medicina” giusta per ogni male di stagione.
Il consiglio che ogni volta ci sentiamo di darvi è di non farvi scrupoli, di cercarli, anche tramite il nostro sito: www.insjeme.it, e di chiedere loro consigli e suggerimenti su come poter mantenere più a lungo possibili i benefici sul proprio corpo di questa estate e non dimenticate mai che prevenire è sempre meglio che curare…