Prevenire la Cataratta

Al giorno d’oggi la cataratta è la principale causa di cecità al mondo.Insjeme
Più del 90 % delle persone sopra i 65 anni d’età ne soffre.
La cataratta rende opaco il cristallino dell’occhio; la perdita della visione è graduale e indolore, quindi all’inizio può essere difficile capire che si sta formando. Anche se si dovrebbe sempre parlare con un medico per cercare di prevenire e curare la cataratta, ci sono alcune pratiche salutari che si possono seguire per mantenere una buona visione anche con la vecchiaia.
1) PROTEGGI GLI OCCHI DAL SOLE. L’esposizione prolungata al sole è pericolosa per molte ragioni, dal cancro della pelle allo sviluppo della cataratta. Proteggi gli occhi con occhiali certificati con protezione UV con marcatura CE originale , occhiali da sole non certificati possono creare più danni del non portare protezioni
Sia i raggi UVA e UVB sono responsabili della formazione della cataratta inoltre i raggi UVB portano anche alla degenerazione maculare
Anche se i monitor moderni hanno una bassa emissione di radiazioni, è per il lungo periodo di utilizzo che si consiglia di non stare troppo vicino, di fare delle soste e di portare occhiali con protezione UV
2) EVITARE DI FUMARE E BERE. Il fumo rilascia radicali liberi  nel corpo, riducendo la capacità di riparare i danni. Più radicali liberi sono presenti nel corpo, e più le cellule vengono danneggiate, di conseguenza è più facile la formazione della cataratta
– È nel tuo interesse SMETTERE DI FUMARE ora. I vantaggi sono innumerevoli e ridurre le possibilità della cataratta è uno di questi .
Bere con moderazione
3) MANGIA MOLTE VERDURE A FOGLIE VERDI. Uno studio dell’Ohio State University  ha riscontrato che queste svolgono un ruolo chiave nella prevenzione della cataratta.  Gli antiossidanti presenti nei cavoli, spinaci, e cavolo verde, ossia la luteina e la zeaxantina, si sono dimostrati efficaci contro la formazione della cataratta. Anche le cime di rapa, tarassaco, senape, bietole, radicchio, zucchine e zucca sono ottimi
– Anche assumere degli integratori di vitamina C ed E aiuta a prevenire la cataratta, anche se andrebbero assunte per lunghi periodi per ottenere alcuni benefici .
4) MANTIENI UN PESO FORMA. Dal momento che la cataratta è così fortemente legata al diabete e quest’ultimo è strettamente legato all’obesità, ne consegue che un peso sano non aiuta solo gli occhi.
– Se segui una dieta ricca di frutta e verdura sei già sulla buona strada
– Non fa male neppure una regolare attività fisica.
5) FAI DELLE VISITE OCULISTICHE REGOLARI. Se hai 40 anni o più è molto importante fare delle visite oculistiche regolari.
– Se hai il diabete , fumi e/o bevi regolarmente, o assumi steroidi sei a rischio maggiore di sviluppare la cataratta .
6) SAPPI QUANDO DEVI FARTI VISITARE DA UNO SPECIALISTA. La cataratta è molto comune in età avanzata e può verificarsi in uno o entrambi gli occhi. Vai a fare subito un controllo se si verifica uno di questi sintomi.
– Visione sfocata
– I colori sembrano sbiaditi
– Abbagliamento (quando vedi aloni intorno alle luci)
– Visione ridotta di notte
– Visione doppia
– Frequenti cambiamenti di gradazione degli occhiali
Se incominci ad avere questi sintomi, non preoccuparti. C’è tempo. Anche se la cataratta ha iniziato a formarsi, possono passare anche degli anni prima che il problema si faccia serio. Parla con il tuo specialista in merito alle varie opzioni.