Pancafit® e Postura

Pancafit® è un attrezzo innovativo per la salute ed il benessere generale della persona usata sia in ambito chinesiologo/posturale, sia in ambito fisioterapico o semplicemente come stretching globale per detenzioni muscolo-articolare.
lifeÈ stata ideata per riequilibrare le tensioni muscolari e riallungare quei muscoli che per varie ragioni (stress, vita sedentaria, eccesso di lavoro fisico,traumi, tensioni, età, etc.) sono diventati tesi, rigidi e retratti. Ogni muscolo che subisce tali modificazioni, diventerà a sua volta responsabile di alterazioni posturali e potrà essere la causa di alcune delle più frequenti patologie muscolari ed articolari quali tendiniti, sinoviti, borsiti, periartriti, blocchi articolari, artrosi, radicoliti, nevriti, etc.
È estremamente frequente l’insorgere di una patologia di carattere osteo-muscolare in un punto del corpo senza che vi sia una causa diretta, una ragione logica che la giustifichi. In questi casi si dice che la causa è lontana dal punto di effetto, dunque un’origine nascosta che agisce procurando problemi. Un esempio fra tanti potrebbe essere quello di un trauma alla caviglia: il corpo nel tentativo di non sovraccaricare l’articolazione lesa, per evitare il dolore, assumerà atteggiamenti che disturberanno le altre parti del corpo. Proprio questo meccanismo di difesa dal dolore o l’eventuale alterazione funzionale della caviglia lesa, causerà una serie di disassamenti ed adattamenti delle varie articolazioni del corpo (caviglia, ginocchio, anche, ogni vertebra all’interno della colonna, spalle, braccia, mani, etc.), fino ad interessare i punti più distanti. Non essendoci limiti alla “migrazione dell’effetto”, le tensioni, i disassamenti,le infiammazioni e quindi le disfunzioni e i dolori possono trasferirsi e localizzarsi momentaneamente o stabilmente in ogni punto del corpo, dal più vicino al più lontano, fino alla zona cervicale, spalle, braccia etc.
Questo spiega i fallimenti che a volte si ottengono quando si cura esclusivamente il punto dell’”effetto” anziché ricercare e curare il punto “causa”, come il vecchio trauma della caviglia che adesso è silente e sornione.
Un altro meccanismo simile lo ritroviamo nella compressione delle radici nervose: quando una radice nervosa viene “disturbata” da tensioni, compressioni o altro, trasmetterà informazioni alterate agli organi o muscoli a cui è collegata. Dunque si potranno avere sul piano muscolare disequilibri o disarmonie muscolari e , come conseguenza un portamento non corretto e alterazioni della colonna (scoliosi, ipercifosi, iperlordosi), come pure nevralgie, radicoliti,cefalee da compressione,lombo-sciatalgie, formicolii alle mani, alle gambe, ai piedi ,etc.; questo fenomeno di disturbo si estende anche agli organi interni (stomaco,intestino, polmoni, cuore, pancreas, diaframma, organi genitali…) proprio perché ricevono informazioni dalle radici nervose.
La Pancafit® non si prefigge di curare patologie, ma permette di fare esercizi che agiscono sulla muscolatura e sulle articolazioni con una metodica nuova restituendo elasticità ai muscoli e mobilità alle articolazioni, il necessario per star bene. Con il suo utilizzo è possibile recuperare quei compensi visti precedentemente che il nostro corpo mette in atto in maniera autonoma e inconscia per cercare di eliminare ogni piccolo fastidio e dolore.
L’utilizzo della Pancafit® è consigliata per:
– Fare esercizi di allungamento muscolare globale decompensato, attivo e passivo;
– Riallungare i muscoli retratti responsabili di discopatie, protrusioni, ernie,etc..
– Combattere le algie e l’artrosi del rachide e per sbloccare tutte le articolazioni;
– Sbloccare il diaframma ,migliorare la respirazione la circolazione linfatica e venosa
– Può essere utilizzata nella ginnastica propriocettiva, riabilitativa post traumatica o post intervento e posturale
– Semplicemente per rilassarsi
Si possono anche fare esercizi di tonificazione con piccoli attrezzi partendo però sempre da una postura corretta della colonna vertebrale.