Migliore Visione e Confort in Ufficio

La tecnologia moderna influenza direttamente le nostre vite e le rende più semplici, sia a casa che al lavoro.
visione_e_confortLa maggior parte del nostro tempo lo passiamo al lavoro, dove usiamo dispositivi e display high-tech. Grazie a loro lavoriamo in modo più rapido e produttivo. Oggi , le crescenti esigenze visive durante le attività lavorative implicano per le persone presbiti la necessità di accedere a campi visivi molto ampli, ad esempio per avere una visione chiara di tutte le informazioni sullo schermo. Per persone che soffrono di ametropia pura nella visione da lontano o da vicino , correggibile con lente monofocale, questi requisiti sono facilmente soddisfatti. Non appena , però, insorge una presbiopia, a un’età di circa 40 anni, l’opzione migliore è la correzione con lenti progressive perché queste rappresentano l’unica soluzione che offre ai presbiti una visione apprezzabile in tutte le direzioni.
Gli occhiali da lettura o le lenti progressive per via del loro design non sono adatte ad un lavoro da ufficio, chi porta questa tipologia di occhiali potrebbe assumere delle posizioni non naturali.
Indossare occhiali da lettura per il lavoro
Gli occhiali da lettura sono l’ideale per distanze molto ravvicinate, per avere una buona visione del testo e delle immagini, risulta automatico avvicinarsi allo schermo.
Lenti progressive usate per il lavoro
Queste lenti perfette per l’uso quotidiano,  per il lavoro risultano non confortevoli per via del campo visivo limitato nella distanza intermedia e costringe ad assumere una errata postura causando tensioni muscolari del collo e della schiena.
Nuove lenti da ufficio per una visione più rilassata
Le nuove lenti da ufficio di Zeiss vengono create in base alle esigenze per consentire anche una postura corretta. Queste lenti offrono un ampio campo visivo: dalle distanze ravvicinate a quelle medie( tra 0.5 e 4 metri ). In questo modo è possibile vedere e lavorare al meglio alle distanze alle quali solitamente si lavora. Il capo e il collo rimangono in una posizione naturale tutto il giorno.
Queste lenti possono essere personalizzate in quattro  versioni
Lenti da ufficio “Vicino”. La distanza massima entro la quale il portatore può vedere in modo chiaro e nitido è fissata a due metri. Questa versione è ideale per persone che lavorano molto al computer o che leggono molto.
Lenti da ufficio “Stanza“. La distanza massima è fissata a quattro metri, consentendo al portatore di vedere bene a distanze ravvicinate e intermedie. Il modello “stanza” è stato ideato per coloro molto a contatto con i clienti e che contemporaneamente usano il PC.
Lenti “Officelens Book“. E’ specifica per la visione nella distanza di lettura fino ad 1 metro. Book offre un campo visivo più ampio per la lettura per un confort superiore.
Lenti da ufficio “Personalizzate“. E’ una versione personalizzata per incontrare le esigenze del portatore. La distanza ottimale massima di visione del portatore all’interno della stanza è definita con estrema precisione. Inoltre, per produrre questo tipo di lenti, vengono utilizzati i dati di centratura del portatore la distanza di lavoro nel vicino e le dimensioni delle montatura scelta.
Lenti da ufficio, non solo per il lavoro
Le lenti per ufficio consentono di vedere meglio anche nel vostro tempo libero, quando leggete, guardate la TV, cucinate, dipingete,  navigate in internet, chattate online o suonate uno strumento. Il vostro OPTOMETRISTA di fiducia sarà lieto di consigliare e aiutare a scegliere la migliore soluzione più adatta alle vostre esigenze.