La salute prima di tutto

L’estate si è fatta attendere ma alla fine dopo tanta pioggia è arrivata.
editorialeSole e alte temperature sono il segno più evidente dell’atteso cambio di stagione. C’è voglia di staccare la spina, di andare in vacanza, di cambiare aria, di andare al mare e c’è soprattutto la voglia di presentarsi in forma. La possibilità di stare all’aperto ci permette di ritrovare il contatto con la natura, il piacere di sentire i suoi mille profumi ed essenze, di ammirare i suoi tanti colori ma impone anche al nostro corpo una migliore tonicità. Sulla spiaggia è già l’ora di mettere in mostra il fisico mentre anche per le passeggiate occorre una migliore tonicità. Quella che non finisce mai, però, è la necessità di tenersi sotto controllo per evitare ogni abuso: troppo sole fa male, lo sforzo fisico deve essere graduale, la dieta deve essere consapevole e non sempre è facile attenersi alle poche e precise regole del quieto vivere. La salute viene sempre prima di tutto e questo è bene ricordarselo e noi anche con questo terzo numero, vogliamo continuare a proporvi argomenti interessanti su come prendervi cura di voi stessi, del vostro corpo e della vostra mente, sicuri che in questo modo saprete ritrovare energie e stimoli che credevate persi. E attraverso questo giornalino ma anche sul nostro sito www.insjeme.it, i nostri esperti sono sempre a vostra disposizione per rispondere ad ogni vostra esigenza. Insjeme non è solo il nome di questo giornalino ma vuole essere un sistema integrato di attività e iniziative con cui offrirvi spunti, consulenze e consigli su come valorizzare meglio il vostro corpo o proteggere la vostra salute. E questo progetto si sta rivelando una bella realtà per le continue interazioni che propone tra i nostri professionisti in grado di consentire di dare ad ognuno i consigli più giusti per la ricerca del proprio benessere. Niente di preordinato ma soprattutto una stima professionale che ha fatto incontrare e unire in una collaborazione fattiva i nostri esperti, non solo dalle pagine di questo giornalino ma anche nella realtà e che è possibile percepire andandoli a trovare. Sono sette modi diversi per parlare di benessere ma è come se fossero una cosa sola, un “Insjeme”. Per questo, il suggerimento è quello di andare a trovarli, di chiedere una prima consulenza gratuita per capire quello di cui avete bisogno. Riposarsi bene è salute, vederci bene è salute, sentirsi fisicamente a posto è benessere, sentirsi in pace con se stessi è rilassante e motivante, sapersi e tenersi in buona salute è la regola a cui tutti dovrebbero attenersi. Insjeme è tutto questo.
Arriva il tempo delle vacanze ma non finiscono le opportunità per questo vi invitiamo a seguirci dal nostro sito e a scriverci per suggerirci quegli argomenti di cui vorreste saperne di più.