Monthly Archives aprile 2018

Il Risveglio della Natura

insjeme_25DFinalmente la lunga attesa è terminata e torniamo a respirare aria di primavera. Quest’anno l’inverno è stato lungo, particolarmente piovoso e anche, a tratti, molto freddo e il nostro fisico ne ha sicuramente risentito. È però arrivato il momento della riscossa, di riprendere il tempo e le occasioni perdute. Dopo il letargo invernale, la voglia di muoversi, di ristabilire un contatto con l’ambiente, di uscire di casa e lasciarci rapire dai colori e dai profumi dei primi vagiti di questa primavera, ha il sopravvento su di noi. Eravamo impazienti di uscire, quasi non lo avessimo mai fatto anche d’inverno ma le lunghe giornate e le ore d’aria in più hanno il potere di regalarci una magica sensazione di libertà a cui non possiamo rinunciare...

Read More

Proteggere gli Occhi dal Sole

centrottica_proteggersidalsoleLa luce del sole è la più importante fonte di radiazioni UV e può danneggiare vari tessuti oculari.
Può essere particolarmente pericolosa per la superficie dell’occhio (cecità bianca), le lenti (cataratta, anche conosciuta come opacità) e la retina (maculopatia solare, degenerazione maculare).La luce UV consiste di luce UV-A (porta l’abbronzatura, ma anche le rughe) la luce UV-B (porta scottature e cancro della pelle) e la luce UV-C (questi sono i raggi più pericolosi, ma sono quasi completamente bloccati dalla fascia di ozono).
Quello che quasi nessuno sa, è che anche gli occhi possono scottarsi. La cornea e la congiuntiva sono le più colpite...

Read More

Ciao Ciao Allergie

casadelmaterasso_allergiePer dormire bene possiamo pure sorseggiare tisane alla passiflora, disegnare mandala, contemplare xilografie giapponesi, ascoltare brani jazz in cui Miles Davis duetta con John Coltrane e respirare l’essenza di lavanda immaginando di passeggiare nei boschi di alberi secolari, ma arriva una stagione dell’anno – questa – dove il sonno per molti sarà comunque un incubo. Perché? Una sola parola: allergie.
In questo periodo, sebbene il clima tiepido sia un po’ in ritardo, circa 5 milioni di italiani soffre di occhi rossi, starnuti e difficoltà a respirare. Colpa della primavera che ogni anno rende la vita difficile al popolo degli allergici, che tra antistaminici e fazzoletti non riesce a godersi una delle stagioni più belle e spesso associa i propri problemi alle allergie ai materassi...

Read More

Un mondo pieno di suoni

audix_ReSoundIl mondo è pieno di suoni che amiamo e a cui non vogliamo rinunciare: le voci delle persone attorno a noi, la musica, un pallone da calcio che rimbalza sul terreno, il segnale acustico del passaggio pedonale.
Il nostro cervello è dotato dell’eccezionale capacità di dare un significato ai suoni e di usare tattiche diverse a seconda del livello di rumore. Pensa di dover parlare con i tuoi amici in presenza di rumori di sottofondo quali i motori delle auto, i clacson, il chiacchierare delle persone, i lavori in corso …
Con ReSound LiNX 3D, tutto ciò è molto facile e grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate, i suoni del parlato risultano chiari e comprensibili.
Le impostazioni dell’apparecchio acustico effettuate nel centro potrebbero non essere adatte negli ambienti che frequenti ogni ...

Read More

La Detartrasi

densanea_detartrasiNon esiste prestazione odontoiatrica che abbia piu sinonimi! Ma anche se pochi dentisti o igienisti la chiamano cosi perche svilente, quasi tutti i pazienti parlano come mangiano e in prima visita mi dicono: “volevo fare una pulizia…” Chiamala come vuoi, ma la detartrasi (io la chiamo cosi) e alla base del mantenimento della salute orale. “Ma devo proprio farla ogni 6 mesi?” No, se puoi depennare queste 4 caratteristiche:
– lavi i denti due o tre volte al giorno con la tecnica corretta
– passi correttamente e quotidianamente il filo interdentale o gli scovolini
– hai una dentatura che si autodeterge bene
– hai una saliva con una composizione minerale ottimale Nella mia esperienza e molto piu frequente il paziente che 15 giorni dopo la detartrasi, se per caso cambia dentista, si sente dire ...

Read More

La Trombofilia

lamm_trombofiliaSi definisce trombofilia la tendenza alla formazione di trombi nel circolo sanguigno (venoso/arterioso) causata da fattori congeniti o acquisiti che si manifesta tipicamente in età giovanile (<50 anni), senza cause apparenti e con la tendenza a recidivare.
La maggior parte delle alterazioni trombofiliche sono congenite, alcune sono estremamente rare nella popolazione generale come, ad esempio i deficit di antitrombina con una prevalenza stimata pari al 0,02%, altre invece più frequenti come la resistenza alla proteina C attivata FV Leiden pari a circa il 5%.
Occorre sottolineare che i difetti trombofilici non sono malattie, ma condizioni che predispongono alla trombosi...

Read More

L’Epicondilite

martini_epicondiliteL’Epicondilite è una condizione dolorosa del gomito, in particolare dell’area laterale e dei muscoli dell’avambraccio.
Viene comunemente definita come “gomito del tennista”, anche se ovviamente non colpisce solo gli sportivi, ma interessa chi compie movimenti ripetitivi e pesi sostenuti nelle attività quotidiane.
È un’infiammazione dei tendini dei muscoli estensori del polso e delle dita della mano, che spesso è associata a patologie del rachide cervicale.
Il dolore in genere ha un inizio graduale e i sintomi peggiorano nel corso delle settimane e dei mesi. Viene evocato nei movimenti in contro resistenza delle dita, soprattutto del dito medio, o nel gesto di stringere la mano o quello di versare l’acqua dalla bottiglia nel bicchiere...

Read More